Volpe

Questo vino unisce i vitigni Sangiovese e Canaiolo. L'uva Canaiolo autoctona della Toscana e carica di tradizione, è riconducibile all'epoca Etrusca. Un’ uva dal colore intenso che arricchisce la struttura severa del Sangiovese con morbidezza e tannini vellutati.

Dopo la fermentazione in acciaio, il Volpe riposa per un breve periodo di tempo in grandi tini di fermentazione di legno di quercia. L’ imbottigliato a primavera conserva e restituisce tutto il fruttato del grappolo succoso e maturo.

Vitigni: 60% Sangiovese, 40% Canaiolo

2019 | Volpe | Rosso Toscano IGT

Vinificazione

  • Vitigni: 60% Sangiovese, 40% Canaiolo
  • Denominazione: Rosso Toscano IGT
  • Metodo di coltivazione: Biologico
  • Invecchiamento: 5 mesi in serbatoi di fermentazione di rovere
  • Potenziale d’invecchiamento: 3 - 4 anni
  • Gradazione alcolica: 13%.
  • Aromi: amarena, frutti di bosco
  • Temperatura di bevuta: 16 °C
  • Colore: Rosso brillante
  • Ingredienti: Contiene solfiti

Riconoscimenti

Volpe 2018

  • 89/100 Othmar Kiem, Simon Staffler • falstaff

Formati

  • 0,75 litri

Comprare i vini

Può acquistare i nostri vini qui.